Articoli

Scadenza Prepensionamento Attività Usuranti

logo_Inps - Prepensionamento Attività Usuranti

Scadono le istanze per la presentazione delle domande di Prepensionamento Attività Usuranti il 01 Marzo 2014.

La disciplina sull’accesso al pensionamento di anzianità per gli addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti, con requisiti agevolati rispetto a quelli previsti per la generalità dei lavoratori dipendenti, è stata completamente revisionata nel corso del 2014; i requisiti di pensionamento vigenti per l’anno 2014, aggiornati tra l’altro alla speranza di vita stimata dall’ISTAT, sono stati rideterminati – in ragione delle diverse categorie di lavoratori – nel seguente modo :

Tabella Lavori Usuranti - Prepensionamento Attività Usuranti

Qualora l’istanza per il prepensionamento attività usuranti viene presentata in ritardo ci sarà uno slittamento dell’accesso al beneficio da uno a tre mesi. È bene specificare, inoltre, che l’adempimento in questione non è la domanda di pensionamento, bensì la richiesta di riconoscimento del beneficio per l’anticipo della pensione; infatti, l’erogazione della pensione resta subordinata alla successiva presentazione della domanda di pensionamento vera e propria.